Profumi da donnaProfumi da uomoProfumi di LussoProfumi di nicchia francesi

Un profumo per ogni colore

Profumeria Cauli1971 views
Profumi e colori

Spazio all’immaginazione: entrano in scena i colori

E’ pratica comune annusare a occhi chiusi. Questo perché è più facile connettersi al proprio senso dell’olfatto quando non si è disturbati da altri sensi come la vista, per esempio.

In questo modo sarà il naso a guidare le nostre sensazioni nell’atto di “sentire” il profumo. Il sentire, appunto, è quell’azione che mette in contatto molti sensi e che, nel caso delle fragranze di lusso, va ben oltre il solo olfatto.

E’ qui che, a occhi chiusi, sappiamo orientarci nei meandri della memoria e si affina la capacità di immaginare. Così compaiono all’improvviso dei colori nella nostra testa, colori che associamo inevitabilmente al profumo oggetto della nostra personale analisi sensoriale

Noi abbiamo provato a dare un colore a ciascun profumo e questo è il risultato!

Green, green, green and green!

Non è uno slogan ecologista ma piuttosto un grido di liberazione, o forse un inno alla fresca leggerezza delle note verdi. E’ questo che Miller et Bertaux comunicano con il loro Green green green and green, la numero #3 delle variazioni sulla nota Cedro sperimentate da questo brand di nicchia.

Verde è usato come aggettivo per descrivere una fragranza dalle note erbacee e fresche, quelle che esprimono elementi vegetali, come la Verbena e le sfumature fredde e intense del Lentischio, protagonisti di questa fragranza originale e frizzante.

Rose rosse e passione travolgente

Pensa a una rosa e dimmi di che colore è. Molto probabilmente hai pensato a una rosa rossa, la tipica rappresentazione di questo fiore nella veste più passionale che c’è: petali carminio vellutati dal profumo profondo e sensuale. E’ così che Edouard Fléchier ci racconta Rose Tonnerre per Editions de Parfums Frederic Malle.

Al centro del profumo, una rosa rossa attorno a cui ruotano sentori terrosi di Tartufo e poi la profondità legnosa di Vetiver e Patchouli resa ancora più dark da note animali che di castoreum. Una fragranza originale per una personalità noir.

Azzurro come il Mare Egeo

Quando parliamo della sfumatura del colore azzurro ci sono due cose a cui pensiamo di più: il Principe o il mare. Questa volta ci sentiamo di lasciar stare il Principe alle sue lotte per la principessa e preferiamo sognare le azzurre acque cristalline del Mar Egeo, accarezzati da una brezza che sa tanto di Ege, il profumo di Nishane che ci racconta questo mare.

Ege di Nishane ci fa veleggiare lentamente sulle onde, mentre guardiamo il cielo, anche lui azzurro, e il profumo della macchia mediterranea, selvaggia e arida, ci trafigge il cuore.

Riscaldiamoci al calore del Giallo

Il colore giallo è, per definizione, un colore caldo. Anche in pittura si usa il giallo per scaldare le tonalità di alcune tinte. La profumeria sfrutta le stesse regole, e quando ci troviamo davanti a un profumo che definiamo caldo, pensiamo d’istinto ai toni del giallo.

E’ quello che accade quando sentiamo Soulle Ambar di Floris London. Una fragranza solare e allegra che ci fa sentire il calore del vento dell’Est.

Note olfattive di fieno, ambra e spezie avvolgono in un abbraccio sensuale che sa’ d’estate e di notti d’Oriente.

E tu vuoi dirci quale è il tuo colore preferito?